IL PROGETTO

Il progetto di cooperazione Italia -Malta I KNOW, acronimo di Interregional Key Networking for Open innovation empoWerment, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, punta a creare un hub permanente di servizi per favorire la nascita e il potenziamento di realtà imprenditoriali (micro, piccole e medie), per raggiungere più velocemente i mercati di sbocco e incrementarne la performance competitiva.

OPEN INNOVATION SERVICE LAB

Al via la piattaforma web transfrontaliera per la creazione di un Ecosistema di Innovazione Aperta attraverso la condivisione di conoscenze e competenze con un approccio collaborativo.

Un laboratorio virtuale che funge da stimolo e strumento di accelerazione per creare e cogliere le opportunità di scambio e relazione

Entra nella community partecipativa
Accedi alla piattaforma! La registrazione è gratuita e aperta ad imprese, start- up, spin-off, ricercatori, investitori, cluster, associazioni, liberi professionisti

VAI ALLA PIATTAFORMA

IKNOW HACK

13-14 Maggio 2021!
Siamo alla ricerca di team con progetti innovativi, candidati come singolo o in team di massimo 5 persone.

Scopri l’evento Le iscrizioni sono aperte fino all’11 Maggio.

SCOPRI LE CHALLENGE

NOTIZIE ED EVENTI

Dal 22 maggio 2019 presso l'Università degli studi di Messina avranno inizio una serie di seminari con focus: FINANCING E BUSINESS IDEA Read more
Ad aprile è stata pubblicata la graduatoria di ammissione al progetto. La sicilia protagonista Read more
Si comunica che il seminario dal titolo  “Dall’idea al business: l’accesso ai mercati”, previsto per domani 2 maggio (ore 10.00-17.00) è stato rinviato al 21 maggio p.v., stesso orario. Read more
Scadenza #19aprile 2019 selezione Esperto Scientifico - Progetto I Know - Interreg V-A Italia Malta Read more

Concluse con successo quattro edizioni di Seminari sull’accelerazione imprenditoriale organizzati  in Sicilia e a Malta per guidare imprenditori e aspiranti tali verso un network transfrontaliero competitivo ed innovativo dove far nascere idee nuove e vincenti che consentano

l’accesso a nuovi mercati.

Approfondimento
Sostenere la creazione di start-up innovative privilegiando i settori della sostenibilità ambientale e della qualità della vita e salute dell’uomo

Sostenere le PMI nei processi di Open Innovation e di collaborazione tra loro

Favorire gli accordi commerciali transfrontalieri

Studenti, ricercatori, aspiranti start upper, imprese innovative, incubatori, investitori potranno beneficiare, nel triennio 2018-2021, di servizi articolati in seminari specialistici per Business Plan, Pitching, ed in azioni di Competition, Mentorship, Incubazione, Open Innovation Working-Lab, Hackaton, Networking, Matchmaking con investitori, con priorità ai settori “la qualità della vita e la salute dei cittadini” e “la salvaguardia dell’ambiente”.

La creazione di una piattaforma multimediale Open Innovation Service Lab, sarà lo strumento di accelerazione per PMI e start-up per favorire opportunità di finanziamento ed investimento, collegamenti ad iniziative e network aperti.

Visualizza le azioni del progetto

Partenariato

Il partenariato, rappresentato dal Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia (capofila) dall’Università di Messina, dall’Università Kore di Enna, dall’Università di Malta e dalla società Arkimede, socio dell’incubatore Innesta di Messina, sensibilizzerà sistemi imprenditoriali, territori e reti, per stimolare e accelerare l’innovazione industriale e creare nuove occasioni di crescita economica e occupazionale nelle due isole.