IL PROGETTO

Il progetto di cooperazione Italia -Malta I KNOW, acronimo di Interregional Key Networking for Open innovation empoWerment, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, punta a creare un hub permanente di servizi per favorire la nascita e il potenziamento di realtà imprenditoriali (micro, piccole e medie), per raggiungere più velocemente i mercati di sbocco e incrementarne la performance competitiva.

SCADUTI i termini!

CALL COMPETITION
transfrontaliera ITALIA- MALTA

a supporto di giovani talenti, startup e PMI


Le 10 migliori idee selezionate riceveranno gratuitamente servizi di incubazione, supporto, tutoraggio da mentors esperti qualificati, masterclass imprenditoriali, networking con reti ed esperti per lo scambio di idee e opinioni, un percorso di accompagnamento dallo sviluppo dell’idea imprenditoriale all’identificazione di migliori strategie di go-to-market per incontrare investitori nazionali e internazionali.

NOTIZIE ED EVENTI

Seminari di accelerazione sull’imprenditorialità
In partenza quattro edizioni di percorsi seminariali di accelerazione sull’imprenditorialità rivolti a studenti universitari, ricercatori, aspiranti start upper, imprese innovative,
Leggi di più
“Leadership e sviluppo di gruppo”
L’Università di Messina inizierà i cicli di seminari di accelerazione a gennaio 2019. La prima sezione del primo ciclo dal
Leggi di più
Pubblicata la prima Newsletter del Progetto I KNOW
È stata pubblicata la prima Newsletter, in italiano ed inglese, del progetto “I KNOW”, acronimo di Interregional Key Networking for
Leggi di più
Programma Operativo Italia-Malta 2014/2020
Il Programma Operativo Italia-Malta 2014/2020 si inserisce nell’ambito dell’iniziativa comunitaria Interreg V, che sostiene la Cooperazione Territoriale e finanzia le attività
Leggi di più

Concluse con successo quattro edizioni di Seminari sull’accelerazione imprenditoriale organizzati  in Sicilia e a Malta per guidare imprenditori e aspiranti tali verso un network transfrontaliero competitivo ed innovativo dove far nascere idee nuove e vincenti che consentano

l’accesso a nuovi mercati.

Approfondimento
Sostenere la creazione di start-up innovative privilegiando i settori della sostenibilità ambientale e della qualità della vita e salute dell’uomo

Sostenere le PMI nei processi di Open Innovation e di collaborazione tra loro

Favorire gli accordi commerciali transfrontalieri

Studenti, ricercatori, aspiranti start upper, imprese innovative, incubatori, investitori potranno beneficiare, nel triennio 2018-2021, di servizi articolati in seminari specialistici per Business Plan, Pitching, ed in azioni di Competition, Mentorship, Incubazione, Open Innovation Working-Lab, Hackaton, Networking, Matchmaking con investitori, con priorità ai settori “la qualità della vita e la salute dei cittadini” e “la salvaguardia dell’ambiente”.

La creazione di una piattaforma multimediale Open Innovation Service Lab, sarà lo strumento di accelerazione per PMI e start-up per favorire opportunità di finanziamento ed investimento, collegamenti ad iniziative e network aperti.

Visualizza le azioni del progetto

Partenariato

Il partenariato, rappresentato dal Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia (capofila) dall’Università di Messina, dall’Università Kore di Enna, dall’Università di Malta e dalla società Arkimede, socio dell’incubatore Innesta di Messina, sensibilizzerà sistemi imprenditoriali, territori e reti, per stimolare e accelerare l’innovazione industriale e creare nuove occasioni di crescita economica e occupazionale nelle due isole.