IL PROGETTO

Il progetto di cooperazione Italia -Malta I KNOW, acronimo di Interregional Key Networking for Open innovation empoWerment, finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, punta a creare un hub permanente di servizi per favorire la nascita e il potenziamento di realtà imprenditoriali (micro, piccole e medie), per raggiungere più velocemente i mercati di sbocco e incrementarne la performance competitiva.

BANDO PROROGATO al
20 ottobre 2019!

CALL COMPETITION
transfrontaliera ITALIA- MALTA

a supporto di giovani talenti, startup e PMI


Le 10 migliori idee selezionate riceveranno gratuitamente servizi di incubazione, supporto, tutoraggio da mentors esperti qualificati, masterclass imprenditoriali, networking con reti ed esperti per lo scambio di idee e opinioni, un percorso di accompagnamento dallo sviluppo dell’idea imprenditoriale all’identificazione di migliori strategie di go-to-market per incontrare investitori nazionali e internazionali.

NOTIZIE ED EVENTI

19 settembre prima Tappa Roadshow Call for Ideas presso il Dipartimento di Scienze Biomediche -UNICT
Partecipa al roadshow! Per tutti coloro che hanno intenzione di partecipare alla Call for Ideas, giorno 19 settembre 2019, alle
Leggi di più
Al via gli Open Innovation Working Lab
Il primo a Malta per i costruttori di imprese sociali Il progetto prevede di aumentare il grado d’innovazione dei territori
Leggi di più
seminari progetto i-know
On line Seminari sull’accelerazione imprenditoriale
A conclusione dei “Seminari di accelerazione sull’imprenditorialità”, organizzati in Sicilia e a Malta presso le Università di Messina, Kore di
Leggi di più
MEDFEST’19
Evento per stimolare gli investimenti in Innovazione  MedFest’19 è un evento nuovo ed entusiasmante per Malta, basato su un modello
Leggi di più

Concluse con successo quattro edizioni di Seminari sull’accelerazione imprenditoriale organizzati  in Sicilia e a Malta per guidare imprenditori e aspiranti tali verso un network transfrontaliero competitivo ed innovativo dove far nascere idee nuove e vincenti che consentano

l’accesso a nuovi mercati.

Approfondimento
Sostenere la creazione di start-up innovative privilegiando i settori della sostenibilità ambientale e della qualità della vita e salute dell’uomo

Sostenere le PMI nei processi di Open Innovation e di collaborazione tra loro

Favorire gli accordi commerciali transfrontalieri

Studenti, ricercatori, aspiranti start upper, imprese innovative, incubatori, investitori potranno beneficiare, nel triennio 2018-2021, di servizi articolati in seminari specialistici per Business Plan, Pitching, ed in azioni di Competition, Mentorship, Incubazione, Open Innovation Working-Lab, Hackaton, Networking, Matchmaking con investitori, con priorità ai settori “la qualità della vita e la salute dei cittadini” e “la salvaguardia dell’ambiente”.

La creazione di una piattaforma multimediale Open Innovation Service Lab, sarà lo strumento di accelerazione per PMI e start-up per favorire opportunità di finanziamento ed investimento, collegamenti ad iniziative e network aperti.

Visualizza le azioni del progetto

Partenariato

Il partenariato, rappresentato dal Parco Scientifico e Tecnologico della Sicilia (capofila) dall’Università di Messina, dall’Università Kore di Enna, dall’Università di Malta e dalla società Arkimede, socio dell’incubatore Innesta di Messina, sensibilizzerà sistemi imprenditoriali, territori e reti, per stimolare e accelerare l’innovazione industriale e creare nuove occasioni di crescita economica e occupazionale nelle due isole.